Slow Flowers Italy: i Rinascimenti iniziano dalla Toscana

Slow Flowers Italy: i Rinascimenti iniziano dalla Toscana
Slow Flowers Italy
Slow Flowers Italy – allestimento sognante
Slow Flowers Italy è un evento floreale artistico che si è tenuto a Podernovi, Gaiole in Chianti, dal 29 Aprile al 1 Maggio 2017, libero ingresso in un’atmosfera incantata!

Maggio è iniziato camminando in un sogno.

Seguendo il sussurro dei fiori sono arrivata nel Chianti, in un casolare tornato a nuova vita, Podernovi.

Loro erano lì ad aspettarmi, i petali delicati, i profumi, le ombre.

Siete in una delle campagne più belle di Toscana, i filari di viti come un inno alla gioia, il Castello di Brolio sul colle di fronte vi osserva maestoso.

Slow Flowers Italy
Il panorama del Chianti da Podernovi

 

Slow Flowers Italy
Castello di Brolio visto da Podernovi

La Bellezza della Natura non trova barriere fra le mura di Podernovi, le finestre sono come un ponte di collegamento fra l’ambiente esterno e gli allestimenti naturali interni.

Tutto è uno.

Entro quasi in punta di piedi, col timore che ogni minimo rumore possa turbare questa atmosfera onirica e floreale.

Lo sguardo indugia sui colori, sembra di stare davanti a quadri viventi.

Slow Flowers Italy

Slow Flowers Italy

Il corridoio trasformato in un tunnel verde, rivestito coi rami di olivo, l’ultimo tratto invaso dai fiori.

La Natura entra nella casa, la Natura è la casa.

Slow Flowers Italy
il Corridoio allestito coi rami di olivo
Slow Flowers Italy
il corridoio invaso dai fiori

Le corolle, grandi e importanti. Poi piccole, leggere come nebbia.

Le foglie, i tralci di edera, le piante spontanee, il senso di freschezza.

La musica: le stanze di Podernovi sono state adornate con note musicali e parole lievi

Slow Flowers Italy

Slow Flowers Italy

L’anima di questo luogo si fa travolgente: suono, fiori, poesia.

Slow Flowers è stato immergersi nella Bellezza.

Fragile, come la corolla di un fiore.

Per questo, ancora più preziosa.

Slow Flowers Italy
Slow Flowers – dettagli

 

Slow Flowers Italy

Slow Flowers Italy
Installazione floreale a soffitto!

SLOW FLOWERS ITALY: UN PROGETTO MERAVIGLIOSO!

Molte mani delicate hanno lavorato per rendere questo sogno una realtà, menti e idee si sono unite per fare strada a quello che mi auguro diventi un nuovo corso dell’universo floreale.

Valorizzare le produzioni locali di fiori da taglio, coltivati con metodi rispettosi della Terra, seguendo la traccia di quella filosofia che privilegia il biologico.

Come per il cibo, nutrimento del corpo, con Slow Flowers Italy si vuole dedicare più consapevolezza alla filiera dei fiori.. che sono un po’ il cibo dell’anima.

Ringrazio La Rosa Canina, Lelia Scarfiotti, Barone Ricasoli, Puscina Flowers, Il Profumo dei Fiori, Flora Toscana, Chianti Garden, Matteo Castelluccia, Shhh my darling, Nataly Montanari , Alma Project e tutti i volontari che hanno unito cuori e braccia per rendere possibile Slow Flowers!

Slow Flowers Italy

 

Quanta Bellezza si svela fra i petali di un fiore?

Chi ha avuto il privilegio di partecipare a ‘Slow Flowers’ ha assaporato la risposta.

 

Slow Flowers Italy
Raffinato floral design

Slow Flowers Italy

Slow Flowers Italy
Garofani
Slow Flowers ItalyVuoi conoscere di più del progetto Slow Flowers Italy? Ne parlerò sul Furighedda Gardening

 

amarisla

Ciao, mi chiamo Serena e Amarisla è il mio progetto dedicato alla Toscana e ai Giardini, un taccuino di viaggio con i miei racconti e consigli. Sono nata e cresciuta a Milano, ma da 12 anni vivo in Toscana perchè ho dato ascolto a un sogno: trasferirmi dalla città alle colline senesi..

Image module
delimiter image

ho preparato

Una Guida per te

Ho viaggiato e assaggiato, ho fotografato e raccontato per offrirti in dono una Guida alle Merende Toscane.

Troverai spunti di viaggio nelle Crete Senesi, in Val d'Orcia, a Siena, Arezzo e Montepulciano.

iscriviti,  controlla nella tua email e segui i passaggi: ti manderò una mail con il link per scaricare la Guida

There are 3 comments on this post
  1. Emmanuelle
    Maggio 04, 2017, 1:25 am

    Merci à vous pour cet article fabuleux .Des artistes et bien d’autres ont fait des merveilles un lieu qui donne envie de se poser et d’admirer le travail ? Chaque photo est une merveille et mon regard à du mal à quitter cet article .
    Je vous remercie pour ce magnifique article et toutes mes félicitations à tout les participants .
    Je suivrais avec grand plaisir Furrighedda et votre article .
    Emmanuelle

  2. Giugno 18, 2017, 11:17 am

    je suis enchantée… une émotion , une merveille! merci!

    • amarisla
      Luglio 07, 2017, 7:11 pm

      Merci à vous!

Leave a reply