Perdersi nelle Crete Senesi: il trekking è incerto, ma che panorama!

Perdersi nelle Crete Senesi: il trekking è incerto, ma che panorama!
Crete senesi trekking
pascoli verso San Giovanni d’Asso

 

Dove mi perdo abbondantemente nelle Crete Senesi, in un trekking incerto con un panorama che va dritto al cuore..

 

Se un po’ mi conoscete, avrete capito che mi capita di perdermi (più spesso del necessario).

Tuttavia, mentre perdersi a casaccio son buoni tutti, perdersi alla grande è un’arte che pratichiamo in pochi (disse, per consolarsi).

Il laborioso processo ha inizio quando un pruritino si intrufola nei pensieri, qualcosa che suona un po’ come ‘Ambrogio, vorrei fare una passeggiata, ma non la solita passeggiata!’ (dove Ambrogio è interpretato da me stessa con baffi posticci e berretto anglosassone).

Crete senesi trekking
*

 

La cartina.

Da che mondo è mondo, per esplorare serve una cartina.

La spiego sul tavolo, seguendo col dito le linee tratteggiate, i sentieri che sotto sotto celano le meravigliose ondulazioni toscane.

Il gatto ride.

(i gatti hanno l’insopportabile dote della chiaroveggenza, quindi il mio sapeva già dove sarei andata a parare).

Toh! E questo sentiero dalle parti di San Giovanni d’Asso?

Siete pronti a partire?

Ebbene, perdiamoci.

Crete senesi trekking
boschi a lato del sentiero
Crete senesi trekking
*

 

TUTTO INIZIO’ DA UNA STRADA BIANCA, POCO DOPO SAN GIOVANNI D’ASSO..

Il piano era chiaro.

Imbocco la seconda a destra, poco dopo San Giovanni d’Asso verso Torrenieri e, più pronta di un cane da tartufi (che lo sapete, siamo in zona), arrivo!

Arrivare sono arrivata, ma al microscopico borgo di Monterongriffoli.

Non dove volevo io.

Mi fermo comunque fingendo di voler vedere proprio Monterongriffoli, ho pur sempre una dignità da esploratrice da salvaguardare!

Torno indietro, dovevo imboccare l’altra strada bianca di sicuro, quella prima del cartello per il Campeggio Il Treccolo.

Il nuovo tratto è singolare: una pieve che c’era nella cartina, nella realtà è magicamente scomparsa. L’intuizione: vuoi vedere che mi sono persa?

La cartina finisce nello zaino in castigo, ormai fra le mani ho la macchina fotografica.

Perché perdermi è anche la bellissima sensazione di trovare l’inaspettato.

Così..

Crete senesi trekking
un panorama che va dritto al cuore
Crete senesi trekking
l’ora dorata

 

Scatto e cammino nelle crete d’argento.

Lo sentite anche voi un gatto che ride?

Crete senesi trekking
toscane ondulazioni
Crete senesi trekking
guardando verso l’Amiata

 

COME ARRIVARE – COME PERDERSI

Bella domanda.

Io vi direi di uscire da San Giovanni d’Asso e prendere per Torrenieri, poi girare nella strada bianca a destra, prima del cartello per il campeggio Il Treccolo, lungo la SP14.

Se vi perdete, mando il gatto a cercarvi!

Crete senesi trekking
cavalli sulla via del ritorno

 

amarisla

Ciao, mi chiamo Serena e Amarisla è il mio progetto dedicato alla Toscana e ai Giardini, un taccuino di viaggio con i miei racconti e consigli. Sono nata e cresciuta a Milano, ma da 12 anni vivo in Toscana perchè ho dato ascolto a un sogno: trasferirmi dalla città alle colline senesi..

Image module
delimiter image

ho preparato

Una Guida per te

Ho viaggiato e assaggiato, ho fotografato e raccontato per offrirti in dono una Guida alle Merende Toscane.

Troverai spunti di viaggio nelle Crete Senesi, in Val d'Orcia, a Siena, Arezzo e Montepulciano.

iscriviti,  controlla nella tua email e segui i passaggi: ti manderò una mail con il link per scaricare la Guida

Leave a reply

Translate »