Craco: un borgo abbandonato vicino a Matera

Craco: un borgo abbandonato vicino a Matera
Craco
Craco
Craco si trova in Basilicata, a circa un’ora di strada da Matera.
Anche se Matera è ricchissima di attrazioni e ha già di per sè un fascino particolare, non mancate di ritagliarvi un paio d’ore per visitare Craco.
Farete un salto all’indietro nel Tempo.

E lo farete a partire da un punto preciso.

Dopo aver svoltato l’ultima curva, lui è lì che vi aspetta.

Craco, per te il tempo si è fermato.

Anni fa i lavori dell’uomo hanno provocato dissesti sotto le case del borgo, tanto da costringere le persone che lo abitavano ad abbandonarlo per timore di crolli.

Questa è stata la tua sfortuna.

Oggi rimangono le case con enormi occhi vuoti, come volti fiaccati da numerose crepe che ripetono il loro richiamo verso la rinascita.

Le finestre ospitano solo fiori, senza mani che li annaffino, i balconi si affacciano su un’atmosfera surreale.

Craco

Craco ghost town 3

Craco, questa è stata la tua fortuna.

Niente negozi di improbabili souvenir per turisti, niente rumore di macchine, niente cementificazione nè luci artificiali.

A Craco è rimasta la Natura.

L’unico suono a interrompere il mormorìo del vento.. i campanacci delle capre.

L’unico affascinante inciampo per lo sguardo che si srotola libero, le pieghe dei suoi calanchi.

Craco, un pugno di pietre che si erge ancora fiero sulla pietra.

Panorama da Craco
Panorama da Craco

goat

 

 

Da Craco vista panoramica sui Calanchi
vista panoramica sui Calanchi

 

Craco
Costruito sulla roccia

Cosa cerchi, Viandante, se non il cammino non tracciato.

Cosa sei, se non un fiore che rifiorisce, una scorza ruvida come la pelle dei calanchi.

Cosa respiri, se non l’umidità del tramonto.

Craco è questo: silenzio, abbandono, suggestione.

Campagna lucana
Campagna lucana

Tramonto da Craco

 

CRACO, IL PARCO MUSEALE SCENOGRAFICO E IL MEC

Sono stata felice quando ho visto che Craco ha iniziato ad essere valorizzata come merita.

L’amministrazione comunale ha avuto l’intuizione di dare vita a un progetto di ampio respiro: si tratta di una piattaforma culturale e artistica incentrata sul rapporto fra Paesaggio ed Arte Contemporanea. Il Parco Museale Scenografico di Craco accoglierà artisti e studenti, nuova vitalità creativa per questo borgo.

Nel convento di San Pietro si trova invece l’allestimento multimediale del Museo Emozionale di Craco (il MEC), nato per far conoscere la storia di questo luogo incantato!

 

INFORMAZIONI

Per chi volesse visitare Craco, il Comune dà informazioni qui

Il Museo Emozionale di Craco

Il Parco Museale Scenografico di Craco

 

amarisla

Ciao, mi chiamo Serena e Amarisla è il mio progetto dedicato alla Toscana e ai Giardini, un taccuino di viaggio con i miei racconti e consigli. Sono nata e cresciuta a Milano, ma da 12 anni vivo in Toscana perchè ho dato ascolto a un sogno: trasferirmi dalla città alle colline senesi..

Image module
delimiter image

ho preparato

Una Guida per te

Ho viaggiato e assaggiato, ho fotografato e raccontato per offrirti in dono una Guida alle Merende Toscane.

Troverai spunti di viaggio nelle Crete Senesi, in Val d'Orcia, a Siena, Arezzo e Montepulciano.

iscriviti,  controlla nella tua email e segui i passaggi: ti manderò una mail con il link per scaricare la Guida

Leave a reply

Translate »